Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario
Versione completa: Regolamento Fisct Gioco Subbuteo
Subbuteoforum.it > Subbuteo Tradizionale > Regolamenti e Comunicazioni Subbuteo Tradizionale
Masaniello
mf_bookread.gif
Luca Bn
Una domanda perché non siamo riusciti a chiarire:lo stop si da ogni qual volta una miniatura sia essa di difesa o di attacco si ribalta o solo quando si ribalta la miniatura in fase di attacco?io sono convinto che lo stop va dato solo quando a girarsi è una miniatura in attacco....diversamente potrebbe configurarsi come un vero e proprio tatticismo difensivo. ..chiedo lumi a chi ne sa più di me.
Lobo
CITAZIONE(Luca Bn @ 5-Jun-18 23:01) *
Una domanda perché non siamo riusciti a chiarire:lo stop si da ogni qual volta una miniatura sia essa di difesa o di attacco si ribalta o solo quando si ribalta la miniatura in fase di attacco?io sono convinto che lo stop va dato solo quando a girarsi è una miniatura in attacco....diversamente potrebbe configurarsi come un vero e proprio tatticismo difensivo. ..chiedo lumi a chi ne sa più di me.


Quoto dal Regolamento 2.0

CITAZIONE
Sollevamento delle miniature
A condizione che la palla sia ferma, una miniatura sdraiata sul campo sarà rialzata dall’arbitro. Per rialzare una miniatura sdraiata sul campo, il punto di contatto della sua base con la superficie di gioco sarà utilizzato come punto fisso quando si alzerà la miniatura.
A condizione che la palla sia ferma, le miniature agganciate tra loro saranno separate e piazzate dall’arbitro a 1 mm l’una dall’altra


Che sia una miniatura dell'attaccante o del difensore non ha importanza, al momento che la palla SI FERMA l'arbitro chiama lo STOP e rialza la miniatura.
Se al momento dello stop il difensore deve ancora fare la mossa difensiva potrà farla prima della ripresa del gioco.
Finche l'attaccante gioca AL VOLO (palla in movimento) non si deve chiamare lo STOP
Luca Bn
thumbsup.gif thumbsup.gif
triglia
Non si parla di stop, si dice solo che l’arbitro la ritira su quando la palla è ferma. Tra l’altro, se la pallina sbatte contro la miniatura avversaria ancora a terra, la miniatura è considerata neutra e il possesso resta a chi già lo ha. Lo stop si ordina solo quando è la miniatura attaccante ad andare per terra, concedendo la mossa difensiva al difendente prima che il gioco sia ripreso.
Ordinare lo stop con una miniatura difendente a terra, magari nemmeno vicina alla palla, significa penalizzare chi attacca. Ma mi rendo conto che certe cose debbano essere maggiormente specificate onde evitare più interpretazioni
morgan croce
se qualcuno fa cadere volontariamente la propria miniatura per poi poter fare una mossa difensiva ma perchè non si ammazza.....
Lobo
CITAZIONE(triglia @ 6-Jun-18 20:26) *
Non si parla di stop, si dice solo che l’arbitro la ritira su quando la palla è ferma. Tra l’altro, se la pallina sbatte contro la miniatura avversaria ancora a terra, la miniatura è considerata neutra e il possesso resta a chi già lo ha. Lo stop si ordina solo quando è la miniatura attaccante ad andare per terra, concedendo la mossa difensiva al difendente prima che il gioco sia ripreso.
Ordinare lo stop con una miniatura difendente a terra, magari nemmeno vicina alla palla, significa penalizzare chi attacca. Ma mi rendo conto che certe cose debbano essere maggiormente specificate onde evitare più interpretazioni


Hai ragione, anche secondo me andrebbe specificato meglio.
Io ho messo lo stop perché mi sembra la cosa più giusta da fare, fermare il gioco proprio per non dover distogliere l’attenzione da dove si sta svolgendo l’azione.
Io quando arbitro faccio così biggrin.gif
Massimo-Conti
Io toglierei gli arbitri........
triglia
Massimo, tu sbagli. Nel momento in cui scrivo, vedo che sta leggendo la discussione un noto “pezzo grosso” del forum old che, peraltro ritengo persona di spessore e con la quale ho (credo) sempre avuto un buon rapporto. Quello che sto per dire è frutto della mia esperienza di referente nel momdo OLD e che era una delle cose che mi ha sempre fatto incazzare. Due giocano, c’è una situazione da dirimere e che (senza arbitro) non si dirime. Alla fine prevale la tesi di uno. Che magari segna, vince e passa il turno. Quello che perde, si lamenta, la cosa non finisce lì al punto che viene discussa nel privè. E dove, tante volte, quello che ha tratto vantaggio (a torto o a ragione) viene crocifisso. E senza avere possibilità di difendersi direttamente. Con tanti discorsi pure fuori luogo. Per me, una vigliaccata. Meglio l’arbitro, che staccia subito la cosa (in virtù di essere un terzo occhio) castrando a posteriori pettegolezzi da comare che servono solo a fare dietrologia. Per non parlare di tanta gente che mi risulta essere zozza (sozza in italiano, ma lo dico in toscano) e che beatamente, con la scusa che tanto è birra e salsiccia te lo butta in quel posto facendo mosse sporche perché tanto sono cialtroni. Cialtroni o no, il gioco ha delle regole. Che devono essere rispettate. Le regole le ha fatte chi il gioco lo ha inventato ed a quelle si devono attenere quelli della FISCT e anche gli altri. Che non sono unti dal Signore. Perché, bene essere chiari: non è che se bevi un bicchiere di vino in più, o pigli una razione di penne al ragù di troppo, il subbuteo diventa quello che ti pare. L’arbitro serve perché, se anche involontariamente fai quello che il regolamento non consente, paghi pegno. Ma cos’è questa avversione all’arbitraggio? A me, non dà noia. Anche quando mi dà contro...
Aggiungo: in oltre cento tornei dall’altra parte, non ho mai visto controlli sulle basi ma ho sentito tanti discorsi tipo “non mi sembravano regolari”, di qua, nell’ultimo anno e mezzo, i controlli ci sono stati...
Massimo-Conti
Con l'arbitro tutto fila liscio........ Punti di vista
triglia
Tre punti di vista (con l’arbitro) Vs due (i contendenti). Non c’è proprio partita Massimo. E’ cosa oggettiva...
Questa è la versione 'lo-fi' del forum. Per visualizzare la versione completa con molte più informazioni, formattazione ed immagini, per favore clicca qui.
Invision Power Board © 2001-2022 Invision Power Services, Inc.